Ariana Grande e i problemi con il copyright

La popstar Ariana Grande è al centro di problemi giudiziari legati alla violazione del copyright.

Secondo quanto riporta la sezione news del sito di “Radio 105” infatti, la cantante è stata denunciata da un artista di Las Vegas dopo che questo l’ha accusata di avergli rubato un’immagine utilizzata nel video “God is a Woman”.

L’immagine incriminata nel video appare dopo circa un minuto dall’inizio del brano. Si tratta di un’immagine che ritrae una donna nella fiamma di una candela che, secondo l’artista del Nevada, sarebbe quasi identica a quella di un quadro da lui realizzato e per il quale è stato assicurato il diritto d’autore nel 1999 e nel 2000.

Denunciata non solo la cantante, ma anche la casa discografica (la Universal Music Group) ed il team che ha realizzato il video.

L’autore dell’opera che ha fatto partire formale denuncia ha richiesto il dovuto risarcimento economico e anche la rimozione del videoclip dal web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *