Sanremo 2019. Ultimo sbotta con i giornalisti: “Avete questa settimana per sentirvi importanti e rompete il cazzo”

“Non ho mai avuto la pretesa di vincere, come invece avete pensato voi tirandomela. Io mi sono grattato, ma non è servito. La mia vittoria sarà dopo il Festival, saranno i live, la gente che mi vuole bene e si riconosce in quello che scrivo. Sono contento di aver partecipato. E sono contento per Mahmood”.

Ultimo, secondo classificato al Festival di Sanremo, in conferenza stampa accende la polemica.

Incalzato ancora dalle domande dei giornalisti, è apparso teso: “Avete solo questa settimana per sentirvi importanti e avete rotto il cazzo. Troverete sempre qualcosa da ridire a quello che dico”.

Poi ha spiegato con più serenità il suo punto di vista: “Io punto all’eccellenza, quindi è normale che ci sono rimasto male. E’ normale che se una persona si crea aspettative e poi non le realizza non è contento. La mia vittoria sono i live e le persone che si riconoscono in quello che scrivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *