Donne usate come lampadari: è bufera sul party per i 30 anni di Diletta Leotta

Il web in rivolta per gli scatti che ritraggono alcune ragazze travestite da decorazione per la festa della conduttrice

I trent’anni di Diletta Leotta continuano a far discutere. Una festa esclusiva in compagnia degli amici di sempre ma senza il fidanzato (o presunto ex) Can Yaman. L’attore turco non era presente al party della conduttrice tv e showgirl, confermando quindi che la nave, se non è affondata, naviga in acque molto agitate. 

Leggi qui per approfondire:

Diletta Leotta festeggia 30 anni, lontana da Can Yaman

Il web si è scatenato in queste ore non solo con i commenti sulla bellezza di Diletta ma anche con feroci critiche per alcune ‘decorazioni’ discutibili. È virale infatti lo scatto che ritrae tre donne allestite come lampadari con paralumi in testa a bordo piscina. Immagini che hanno fatto storcere il naso a molti, accusando Leotta di lanciare un messaggio poco edificante nei confronti delle donne. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *